Oscar e l’Angelo / spettacolo d’attore con pupazzi

LaĞretaTeatro

 

  Fiaba invernale per grandi e bambini

“E chi l’ha detto che gli asini non volano…”.


Angelo è un angelo, un angelo malinconico e un po’ stralunato. Oscar un asino, un asino canterino che vorrebbe le ali. E cosa ci fanno insieme un Angelo e un asino? Smistano le lettere. Sì le lettere per Santa Lucia e Babbo Natale, e osservano come se la cavano là sotto.
E in una giornata che sembra come tutte le altre, tra colazioni, battibecchi, posta  da smistare e tentativi di volo, arriva una lettera davvero speciale, che li spingerà a scendere sulla terra.
Schivano macchine, tram, metropolitane, affrontano orribili centri commerciali poi finalmente incontrano Tommaso, un bambino cui piace fantasticare, un bambino cui piace stare a testa in giù. E sarà un incontro magico e avventuroso, alla ricerca di risposte a domande importanti, ascoltando le voci dei desideri della gente.

“…io l’ho visto un asino volare!”

La storia di un Angelo molto, molto umano, di un asino che desidera con tutto se stesso un paio di ali e di un bambino che sa ancora essere bambino. Un viaggio divertente e poetico nei ricordi, nei desideri, nella fantasia per non smettere mai di sognare e di desiderare.

Pubblico consigliato 6-11

 

IMMAGINI

Credits:

Di Francesca Cecala e Martina Santamaria
Con Francesca Cecala e Martina Santamaria o Swewa Schneider

PRODUZIONI INFANZIA

Torna su