GIANLUCA. Ci vediamo tra le nuvole

Daniele Turconi

Drammaturgia Contemporanea
Italiano/ 60 minuti

Chi è Gianluca? È un artista? O è un impiegato?
Alla domanda “chi sono?” la nostra coscienza entra in crisi.
Il bisogno continuo di una definizione di noi stessi porta spesso a
identificarci con l’immagine che gli altri hanno di noi, confondendo
questo riflesso con il nostro essere, fino a non sapere più chi siamo.
L’arte è in grado di aiutarci ad affermare la nostra identità?
Lo spettacolo è una finta conferenza dove, tramite la visione di
alcuni video, lo spettatore è invitato a fare un viaggio nell’universo
di Gianluca e nelle sue opere.

regia e drammaturgia Daniele Turconi
collaborazione alla drammaturgia Alice Provenghi e Gianluca Tosi
in scena Daniele Turconi e Gianluca Tosi
disegno luci e tecnica Daniele Passeri
collaborazione audio/video Giovanni Doneda e Roberto Cicogna
con il supporto di FrigoProduzioni, Gli Scarti Centro di Produzione,
Officine Papage, Qui e Ora Residenza Teatrale, Strabismi Festival

SPETTACOLO OSPITATO NELL’AMBITO DEL PROGETTO
RESIDENZE ARTISTICHE – IL GRANAIO

Tutti gli eventi di Lo Spettacolo Infinito

7.Ottobre.2022

Sala Polivalente Don Vittore Galizzi
Arcene (BG)

Ore: 21:00

Piazza della Civiltà Contadina (ingresso da via Carducci) - 24040 Arcene BG

Info e Prenotazioni

Ingresso unico 3 euro

mail quieora.organizzazione@gmail.com

tel. 3452185321

GIANLUCA. Ci vediamo tra le nuvole

Daniele Turconi

Drammaturgia Contemporanea
Italiano/ 60 minuti

7.Ottobre.2022

Arcene (BG) / Sala Polivalente Don Vittore Galizzi

Ore: 21:00

Piazza della Civiltà Contadina (ingresso da via Carducci) - 24040 Arcene BG

Chi è Gianluca? È un artista? O è un impiegato?
Alla domanda “chi sono?” la nostra coscienza entra in crisi.
Il bisogno continuo di una definizione di noi stessi porta spesso a
identificarci con l’immagine che gli altri hanno di noi, confondendo
questo riflesso con il nostro essere, fino a non sapere più chi siamo.
L’arte è in grado di aiutarci ad affermare la nostra identità?
Lo spettacolo è una finta conferenza dove, tramite la visione di
alcuni video, lo spettatore è invitato a fare un viaggio nell’universo
di Gianluca e nelle sue opere.

regia e drammaturgia Daniele Turconi
collaborazione alla drammaturgia Alice Provenghi e Gianluca Tosi
in scena Daniele Turconi e Gianluca Tosi
disegno luci e tecnica Daniele Passeri
collaborazione audio/video Giovanni Doneda e Roberto Cicogna
con il supporto di FrigoProduzioni, Gli Scarti Centro di Produzione,
Officine Papage, Qui e Ora Residenza Teatrale, Strabismi Festival

SPETTACOLO OSPITATO NELL’AMBITO DEL PROGETTO
RESIDENZE ARTISTICHE – IL GRANAIO


Info e Prenotazioni

Ingresso unico 3 euro

mail quieora.organizzazione@gmail.com

tel. 3452185321



Lo Spettacolo Infinito

GIANLUCA. Ci vediamo tra le nuvole

Torna su