UNA DISUBBIDIENZA STRAORDINARIA

Iac Centro Arti Integrate

teatro d’attore e video-teatro
Italiano/45 minuti

Quale significato ha per un ragazzino di oggi una stella gialla, o una croce uncinata? Che significato hanno questi ed altri simboli legati alla storia e alle vicende degli uomini che hanno caratterizzato lo scorso secolo? Una disubbidienza straordinaria è la storia di Carlotta, studentessa delle medie di Berlino, ragazzina ariana, che di fronte all’ordinanza di portare la stella gialla per tutti i Giudei, risponde con un atto di disubbidienza e denuncia di tutte le forme di totalitarismo. 

da ‘‘Il mondo salvato dai ragazzini’’ di Elsa Morante

con Nadia Casamassima | regia Andrea Santantonio | aiuto regia Nadia Casamassima

disegno luci e creazione video Joseph Geoffriau

Tutti gli eventi di Lo spettacolo Infinito

14.Ottobre.2022

Palazzo Benaglio
Comun Nuovo (BG)

Ore: 21:00

Piazza Alcide De Gasperi 10, Comun Nuovo BG

Info e Prenotazioni

ingresso 3 €

mail quieora.organizzazione@gmail.com

tel. 3452185321

UNA DISUBBIDIENZA STRAORDINARIA

Iac Centro Arti Integrate

teatro d’attore e video-teatro
Italiano/45 minuti

14.Ottobre.2022

Comun Nuovo (BG) / Palazzo Benaglio

Ore: 21:00

Piazza Alcide De Gasperi 10, Comun Nuovo BG

Quale significato ha per un ragazzino di oggi una stella gialla, o una croce uncinata? Che significato hanno questi ed altri simboli legati alla storia e alle vicende degli uomini che hanno caratterizzato lo scorso secolo? Una disubbidienza straordinaria è la storia di Carlotta, studentessa delle medie di Berlino, ragazzina ariana, che di fronte all’ordinanza di portare la stella gialla per tutti i Giudei, risponde con un atto di disubbidienza e denuncia di tutte le forme di totalitarismo. 

da ‘‘Il mondo salvato dai ragazzini’’ di Elsa Morante

con Nadia Casamassima | regia Andrea Santantonio | aiuto regia Nadia Casamassima

disegno luci e creazione video Joseph Geoffriau


Info e Prenotazioni

ingresso 3 €

mail quieora.organizzazione@gmail.com

tel. 3452185321



Lo spettacolo Infinito

UNA DISUBBIDIENZA STRAORDINARIA

Torna su