RITA PELUSIO
PEM HABITAT TEATRALI

La felicità di Emma

Il lavoro in residenza sarà dedicato all’elaborazione di alcuni protocolli di intervento artistico, adattabili e applicabili a luoghi e contesti differenti. In questo senso la creazione è intesa come occasione per lavorare a materiali espressivi versatili e potenzialmente modulabili che verrebbero combinati in modo da rispondere ad esigenze di spazio, pubblico e attori via via differenti.

Torna su