[az_blank_divider height_value=”10″][az_single_image image=”5560″ image_mode=”img-responsive” image_alignment=”aligncenter”][az_blank_divider height_value=”40″]

[az_special_heading heading_color=”custom” heading_size=”custom” heading_align=”textaligncenter” padding_bottom_heading=”0″ content_heading=”#Tre (working title) | studio” custom_heading_color=”#0a94af” custom_heading_size=”25″][az_column_text]

QUI E ORA RESIDENZA TEATRALE

Giovedì 10 settembre, ore 21.00

All’interno di CROSS FESTIVAL 2020

[/az_column_text][az_blank_divider height_value=”5″][az_column_text]

TRE è una performance che nasce da alcune domande: Chi crediamo di essere? Chi siamo? Chi vorremmo essere? Che valore diamo al corpo? Quali sono i nostri valori? Quanto vale un essere umano?
TRE è un numero, un valore che contiene l’uno e il due.
TRE sono le attrici in scena.
TRE è icona
TRE è il numero perfetto, fortunato e malvagio.
TRE è la busta dei quiz: la 1? La 2? La3?
TRE è uno spettacolo nato prima della pandemia, rimasto come tutto il mondo sospeso e che a giugno ha ricominciato a vivere. Insieme a Silvia Gribaudi ci siamo chieste come portare l’attenzione sul valore delle scelte che ognuno di noi compie: come selezioniamo le cose e le persone che ci circondano? I nostri occhi, il nostro cervello operano una selezione accurata in base ai nostri gusti personali, alle nostre emozioni, al nostro vissuto… Quanto siamo influenzati dalle immagini? Dagli stereotipi? Dall’esterno che ci circonda? Come guardiamo le tre attrici in scena? Come le ascoltiamo? Cosa guardiamo? Ci piace lo spettacolo? Sì o no? Perché? Quanto vale un attore? Quanto vale un personaggio? Quanto vale il pubblico? Quanto vale scegliere?
Qui e Ora realizza il lavoro artistico in un forte incontro con il contemporaneo, con persone e comunità portatrici di punti di vista legati al territorio, costruisce le sue produzioni insieme ad altri artisti della scena contemporanea.
#TRE vede la sinergia di Silvia Gribaudi e Marta Dalla Via (registe delle ultime due produzioni di Qui e Ora) a illuminare corpo e parole.
TEATRO IL MAGGIORE | Via S. Bernardino, 49 – Verbania

[/az_column_text][az_blank_divider height_value=”50″]

[az_column_text el_class=”creditiTesto”]

Ricerca materiali Francesca Albanese, Silvia Baldini, Silvia Gribaudi, Laura Valli | Con Francesca Albanese, Silvia Baldini, Laura Valli | Regia Silvia Gribaudi, Matteo Maffesanti | Collaborazione Drammaturgica Marta Dalla Via | Produzione Qui e Ora Residenza Teatrale e Zebra | Con il sostegno del MIBACT

 

 

[/az_column_text][az_divider margin_top_value=”10″ margin_bottom_value=”16″]

[az_divider margin_top_value=”15″ margin_bottom_value=”18″][az_latest_posts post_columns_count=”4clm” post_number=”4″ post_categories=”up-to-you-2019″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 + undici =

Torna su